DOMENICA 26 – Presentazione “Disconnection”, “Schegge di rumore” e “Uragano negli occhi”

“Disconnection” e “Schegge di rumore”: due libri sulla scena punk italiana degli anni 90.
Dopo la forza propulsiva scaturita dal decennio precedente, anche gli anni novanta hanno qualcosa da dire: questi due libri ci mostrano come la scena di quegli anni sia stata viva. Ne parleremo con gli autori.

A seguire presentazione del documentario “Uragano negli occhi”: il punk hc a Milano dal 2015 al 2020.

SABATO 25/DOMENICA 26 – Tattoo Circus

DOMENICA 26 – Spettacolo teatrale “Rus de cavei; ballata per idraulico e ballerina”

Domenica 26 settembre h21 nel giardino dell’occupazione di viale Corsica 81 durante il festival di Inchiostri Ribelli:
“Rus de cavei; ballata per idraulico e ballerina” di e con Moreno Agnella.

Lei, Carla, capelli rossi, ballerina di night club con un corpo da urlo. Lui, il Franchino, idraulico di Melzo dotato di un talento per il canto, una voce cristallina difficile da dimenticare. La Carla e il Franchino si incontrano e si amano. Entrambi provenienti da famiglie di estrazione umile e povera. Quest’incontro nato da una bizzarra alchimia, sboccia con la creazione di una nuova famiglia sullo sfondo di una “favolosa” Milano d’altri tempi. Una Milano popolare fatta di quartieri, di cortili, di case con le televisioni a colori, di Mini Minor e di pranzi in osteria.
Nasce un figlio, capelli rossi.
Una ballata, narrata e cantata. Un film in bianco e nero, che vive di amori e contraddizioni. Carla e Franchino due antieroi, classe media anni “70”. Racconti talvolta comici e talvolta tragici. Tra melodie dolci e ritmi incerti si “dirigono” i destini dei due personaggi. Il riscatto del figlio, testimone di quella “famigliola mediocre” che trasforma in “Memoria” e in una “Leggenda Eroica”.

Una pièce teatrale amara a e poetica; un atto d’amore di un figlio verso la propria eredità; la riconciliazione con la propria storia di famiglia.

PROGRAMMA COMPLETO 2021

Featured

SABATO 25 SETTEMBRE

h14 inizio tattoo circus

h15 workshop di autocostruzioni a cura del collettivo ARKcostruendo

h16 presentazione del libro “la guerra dei segni”con Marco Teatro

h17.30 presentazione del fumetto “dentro una scatola di latta” a cura di progetto Stigma

h20.30 spettacolo di acrobatica aerea

h21.30 spettacolo teatrale “Teresina, la guardiana della valle hidra” di Ornella Castellana in arte Rubina

h22 spettacolo teatrale ““L’amore ai tempi del Cazhocène” a cura di Orchestra Filarmonica Fatica&Sudore

DOMENICA 26 SETTEMBRE

h14 inizio tattoo circus

h15 workshop di autocostruzioni a cura del collettivo ARKcostruendo

h15.3’ workshop di introduzione alla stampa su carta salata a cura di Fotonomia

h16.30 reading a cura di Caterina Barbierato estratti di “Tempesta

h18 presentazione di “Disconnection” e “ Schegge di rumore” due libri sulla scena punk italiana anni ‘90 e a seguire presentazione e proiezione di “Uragano negli occhi” sulla scena punk hc a Milano

Durante la cena di domenica sera asta delle opere che verranno realizzate sui supporti durante i due giorni di festival.

h21 spettacolo teatrale “Rus de cavei: ballata per idraulico e ballerina” a cura di Moreno Agnella

Per i due giorni del festival che si terrà presso l’occupazione Corsica 81 potrete trovare mostre, banchini di autoproduzioni, pizze, immancabili 5e5 e fantastici sgroppini